Una Legenda a Natale

«Non v’è giorno, nè sera ch’io mi ricordi delle dolcezze della mia famiglia e del tetto materno con amarissima tenerezza e con desiderio veemente, quanto la vigilia del Natale che mi ricorda la cena fra’ miei parenti, e le gioie fanciullesche, e la contentezza di mia madre nel vedersi i figli d’intorno a lei, e l’illuminazione di tutta la tavola e il panattone e tutte le usanze famigliari.»

a Marzia Martinengo Cesaresco, Niccolò Ugo Foscolo – 2 gennaio 1808

The Christmas Tree – Albert Chevallier Tayler, 1911

Ci avviamo per uno dei momenti più intenso dell’anno. Ci avviamo al Natale e ci piacerebbe che insieme a voi si renda un po’ più vivo questo Natale 2014.

Condividete con noi un’impressione sul Natale, una citazione tratta da un racconto, una poesia o una canzone, le battute di un film, di un dramma, o un vostro pensiero personale, insomma raccontiamo insieme il Natale. Inviate i vostri contributi a legenda.blog@libero.it, oppure a martino.santillo@gmail.com

I vostri contributi saranno pubblicati nella sezione “Una Legenda a Natale”, e i tre che riceveranno più condivisioni (facebook, twitter, google+), fino al 20 dicembre, saranno premiati con un regalo firmato Legenda Letteraria.

Diamo forza a un’idea!

Qui trovate i vostri contributi!

Un pensiero su “Una Legenda a Natale

Di’ pure quel che pensi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...