In un sogno t’ho incontrato

di Marta Compagnone

In un sogno t’ho incontrato,
unica finestra
su un passato lontano e felice
all’ombra della tua quercia
prima di trasformarmi in un salice
piangente,
di rabbia e dolore,
orfana del tuo amore. 

In quello stesso sogno t’ho rivelato
quanto grande sia la mia malinconia,
alimentata dall’inguaribile nostalgia
del tuo viso,
del tuo sorriso,
della tua saggezza,
della tua leggerezza,
della tua voce,
calda nota dei bei momenti
di quella vita lontana e felice,
che poi mi ha resa un salice
piangente,
di rabbia e dolore,
orfana del tuo amore. 

In sogno tu mi hai parlato
e qualcosa di inestimabile mi hai insegnato:
“Non deve disperarti la mia assenza,
impara a percepire la mia nuova essenza.
Trovami col cuore
ché non ho smesso di essere genitore.
La morte trasforma l’essere,
lasciando immutato l’amore,
su cui non ha potere.
Non sono più soggetto al tempo
ora appartengo all’eterno.
Ma se mi cerchi
ancora mi puoi trovare:
io non vivo più con te,
io vivo dentro di te”.

dark depression

Annunci

3 pensieri su “In un sogno t’ho incontrato

    • Grazie Caterina per questo tuo commento sentito! In effetti, spesso la vita ci mette davanti a situazioni assurde, difficilissime, che ci segnano per sempre. Uscirne, poi, non è affatto semplice. E determinati ricordi, sensazioni o emozioni ci accompagnano per sempre. Ciò che resta da fare quindi è rifugiarsi nei sogni, l’unica ancora di salvezza in cui è possibile che accada ciò che nella realtà è totalmente precluso. Sono i sogni che aiutano a vivere, ogni oltre immaginazione, poiché sono responsabili di una speranza che non conosce fine, e che non potremmo ricercare od ottenere altrove…

      Mi piace

Di’ pure quel che pensi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...