Poesia n°6…

di Marco Menale

Uno sguardo languido
sul solco minerario
di quel tuo sorriso
a distruggere le barriere dello spazio. 

Un suono lento,
quello della tua voce.
Un respiro veloce,
quello del tuo cuore.

Il tuo mondo diviene
il mio mondo
e non vi è distanza
che possa ledere il filo, 
intriso d’Amore,
che congiunge le nostre Anime.

amanti

Annunci

Di’ pure quel che pensi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...