Batman v Superman: Dawn of Justice – Legenda Cinematografica

di Giuseppe Cangiano

batman-v-superman-dawn-justice-post1Cari amanti del Cinema, ben ritrovati! Oggi vi parliamo di un fenomeno cinematografico globale, atteso da mesi e mesi da eserciti di fan di tutto il mondo: Batman v Superman: Dawn of Justice! La pellicola, completata nei primi scampoli del 2016, impera incontrastata un po’ ovunque, e vari sono i giudizi critici che la riguardano. Per quanto concerne chi scrive, si può dire che ciò a cui si assiste, cinematograficamente, non rappresenti di certo una grandissima novità: svariate regie hanno infatti più volte realizzato per il grande schermo pellicole incentrate sui due famosi supereroi, tra cui forse spicca per fama Batman (quest’ultimo oggetto addirittura di una vera e propria trilogia piuttosto recente ideata dal geniale Christopher Nolan). Per portare un vasto pubblico al cinema, l’idea di ‘fondere’ in un unico prodotto le gesta di Superman e Batman, appare essere una più che giusta e giustificata scelta. Zack Snyder, autore dell’epopea di 300 (2007), decide quindi di percorrere questa strada e di dare seguito al franchise dei fumetti DC Comics, il più famoso e copioso di sempre. Batman v Superman: Dawn of Justice riesce in un baleno ad accaparrarsi il suo copioso pubblico; inoltre, anche per gli ‘altri’, ossia per gli spettatori non propriamente appassionati delle gesta dei supereroi, la visione diventa alquanto invitante. Chi abbia già preso visione di qualche lavoro precedente di Snyder saprà bene che intrattenimento ed emozioni non possono latitare nel corso della proiezione. Batman v Superman: Dawn of Justice, almeno per quanto concerne le prerogative di uno specifico tipo di Cinema, non delude nessuno. Le maggiori (nonché oggettive) prerogative positive di questa produzione riguardano da vicino il concetto tecnico. Gli attori sono tutti in gradissimo spolvero; in particolare, Ben Affleck nella parte di Batman è un’icona da non perdere. Le musiche, le inquadrature (colpisce, ad esempio, quella iniziale della statua di Superman) e la fotografia rappresentano dei tasselli fondamentali ben disposti, che innalzano tempestivamente il livello del film.

batman-v-superman-1024x640Appurata, ovviamente, la grandezza degli effetti sonori e speciali, è impossibile (o quasi) veder di meglio. I punti meno forti di questa enfatica produzione riguardano la narrazione e la sceneggiatura, che confermano i numerosi dubbi di partenza: Batman v Superman: Dawn of Justice mette troppa carne al fuoco e mescola, sotto uno stesso cielo, troppe tematiche, troppi personaggi. Senza dubbio alcuno è il ritmo a giovarne; tuttavia, ben presto, ci si accorge di una eccessiva mancanza di linearità e di una conseguente confusione generale (poi vero e proprio caos), che prende velocemente un violento sopravvento. Ad un certo punto diventa impossibile seguire con logica e coerenza il film: lo spettatore deve sottostare alle direttive della regia, nel nome di un compatto intrattenimento e di un ritmo ferrato e incalzante. La visione del film è comunque da consigliare e, interpretando il Cinema come processo di intrattenimento e compiacimento, Batman v Superman: Dawn of Justice vale certamente il prezzo del biglietto.

Annunci

2 pensieri su “Batman v Superman: Dawn of Justice – Legenda Cinematografica

  1. Fa piacere leggere recensioni positive di BvS, purtroppo latitano.
    La tua, per altro, pur non esitando ad elencare i palesi difetti del film, sa andare oltre individuando i meriti e i pregi che, alla faccia di tanti detrattori che parlano solo per pregiudizi, ci sono e sono grandi.
    In fondo, come ho cercato di spiegare anche nella mia recensione (molto meno convenzionale e quindi più opinabile della tua) si tratta sempre di un cinecomic ed è sbagliato approcciarlo come se stessimo vivisezionando un film di Kurasawa. Quindi, sgombriamo le menti e torniamo bambini: il modo migliore per gustare questo bel film!!

    PS. ti passo il link alla mia recensione, sperando non vada contro le regole del tuo blog. In caso contrario, mi scuso 🙂 https://lapinsu.wordpress.com/2016/04/12/batman-v-superman-dawn-of-justice/

    Liked by 1 persona

    • Caro lapinsu, innanzitutto ti ringrazio per le belle parole che hai speso in relazione alla mia recensione su BvS postata qualche giorno fa. Grazie per i tuoi apprezzamenti, mi sono sentito davvero onorato e gratificato. Per quanto riguarda la vexata quaestio ti dico, fin da subito, che non sono un affascinato amante di tale genere: proprio perché so che questi fenomeni cinematografici sono costruiti per incassare soldi, più che per trasmettere qualcosa, posso confermarti che il mio approccio alla pellicola è stato squisitamente empirico, dettato più da una curiosità del momento piuttosto che da una spasmodica (e accresciuta col tempo) volontà di vederlo. Vero è che non tutti i film vanno visti o trattati allo stesso modo (tu stesso hai parlato di Kurasawa, su cui possiamo confrontarci quando vuoi), ma mi sembra quello che ho accennato sia un passaggio molto importante, anche in relazione al fatto che la mia recensione non è stata totalmente encomiastica ma anche ‘bacchettatrice’ (se mi passi il termine) in alcuni punti! Comunque sia, hai assolutamente ragione: il film in questione è un esperimento visivo, creato ad hoc nel tentativo di rispolverare il genere, dare vita a nuovi filoni narrativi (che poi alla fine nascondono ben poco di totalmente strutturato) e di instillare la novità e il senso del favolistico nello spettatore. Ciò mi dà dunque la possibilità di soffermarmi sulla tua recensione, che ho letto con estrema attenzione: impostare la riflessione sulla favola per eccellenza, quella di Cappuccetto rosso, scomporla autopticamente un po’ come avrebbe fatto Propp, e cercare un senso al ‘non-senso’, rappresenta decisamente una metodologia differente per creare un approccio ad una tale pellicola. Mi è piaciuto molto, perché sei stato (o stata?) in grado di tenere alta l’attenzione, anche se poi non ne parli effettivamente nel merito. Mi congratulo con te anche per il blog, ben fatto e davvero molto interessante!
      P.S. Legenda Letteraria è uno spazio di confronto e di crescita. Noi della redazione abbiamo sempre apprezzato il confronto vivo e lo scambio dialettico tra più punti di vista. Quindi, nel dirti che non c’è stato il benché minimo problema a riguardo, sono io che ringrazio te, per avermi/ci dato modo di leggerti! E spero che avremo modo di interrogarci ancora reciprocamente su questa straordinaria arte! =)

      Liked by 1 persona

Di’ pure quel che pensi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...