Ercole al centro della terra

di Giuseppe Cangiano

Si rinnova il nostro appuntamento con Legenda Cinematografica. Abbiamo trattato nell’ultimo periodo film impegnati, oggi invece andiamo a trattare un film diverso, insomma Ercole al centro della terra, produzione italiana di Mario Bava degli anni ’60, del 1961. 

Tecnicamente Ercole al centro della terra è un film fantasy ma la critica cinematografica, la storia della cinematografia, crea anche dei sottogeneri, e quindi possiamo inserire questo film italiano nella categoria del Peplum dall’inglese “spada e sandalo” ovvero eroi alla ricerca di gloria. Lo stesso Ben-Hur, il mitico Ben-Hur può rientrare in questa categoria. La trama ideata da Mario Bava prevede per l’appunto Ercole al centro della terra per una causa importante: deve salvare la sua amata Deianira.

La trama è allettante, però è abbastanza semplice, insomma Mario Bava non cerca intrecci particolari e le esigenze sono altre. Volendo a questo punto possiamo aprire una piccola parentesi sul personaggio di Ercole. Possiamo dire che Ercole è un personaggio munito di un fascino non indifferente, è uno di quei personaggi che riesce ad avere allo stesso tempo sia la forza sia l’astuzia, e fu un personaggio cinematograficamente abbastanza sfruttato negli anni ’60.

Praticamente come attore nella parte di Ercole abbiamo Reg Park che fu anche un culturista e questo la dice lunga sull’icona estetica dei personaggi interpretati in questi film.

Quindi Mario Bava si cimenta in effetti nell’ideazione del mito. La narrazione come detto poco fa è di buon livello però l’obbiettivo cardine è l’intrattenimento, infatti anche i personaggi di Mario Bava sono abbastanza ironici. Quindi si cerca di unire una trama dai caratteri mitologici a dei personaggi e delle vicende abbastanza goliardiche, se ci si passa il termine.

Si tratta di un film poliedrico sicuramente che si pone l’obiettivo principale, e forse l’unico, di intrattenere e inoltre di divertire il suo pubblico, e quindi più che una buona visione vi auguriamo un buon divertimento.

Annunci

Di’ pure quel che pensi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...